Province…. realtà o ectoplasmi?

0

Il MoVimento 5 Stelle lo ha detto da sempre: abolire le province, enti che rappresentano solo un “poltronificio” per piazzare parenti, amici & C. in posti strategici ed aziende partecipate e controllate. Le Province esistono, sprecano, costano, e sono ora esenti dal controllo diretto dei cittadini. Ecco, un modo elegante per dire che sono cosa nostra, della politica, dei partiti, e non si vogliono interferenze. Adesso sono i consiglieri comunali ed i sindaci a decidere chi guiderà la Provincia e chi saranno i consiglieri provinciali, e a decidere saranno sempre gli stessi, espressione dei vari partiti che nei decenni si sono spartiti senza alcun rimorso di coscienza cariche ed onori (scaricando spesso gli oneri a mai individuati responsabili).
Il MoVimento 5 Stelle ha sempre invocato l’abolizione delle Province e, coerente alla sua richiesta, non presenta alcuna lista o candidatura alle elezioni di Domenica 8 Gennaio.
Non ci facciamo lusingare dalla prospettiva di acquisire poltrone o cariche o di essere gli artefici di vittorie che potrebbero in futuro dare spazio alle nostre battaglie.
Per questo, per coerenza, i portavoce del M5S di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Capalbio, Follonica, Orbetello, Pitigliano, Sorano  non parteciperanno alle votazioni, ritenendole un’ulteriore presa in giro ed una offesa all’intelligenza di tutti i cittadini.

Movimento 5 Stelle
Grosseto, Castiglione della Pescaia, Capalbio, Follonica, Orbetello, Pitigliano, Sorano

Condividi Notizia

Lascia un tuo commento per questa Notizia

+ 10 = 12