Il M5S apre ufficialmente alle candidature per il CITTADINO DI QUARTIERE, ovvero il referente di una delle 23 zone in cui e’ stato diviso il Comune di Grosseto.
Il Movimento 5 Stelle ha da tempo progettato e auspicato la nascita del cittadino di quartiere, un referente della comunità che si pone come tramite tra i portavoce del movimento e le realtà di ogni singolo quartiere.
Per questo la città di Grosseto è stata divisa in zone omogenee; un lavoro dettagliato che ha tenuto conto delle peculiarità di ciascuna zona. Ognuna con problematiche e esigenze diverse che spesso non vengono risolte per mancanza di dialogo e contatto con gli organi istituzionali.
Il movimento 5 stelle apre ufficialmente alle candidature a chiunque voglia dedicare un po di tempo a dare voce ai cittadini .
Il cittadino di quartiere si adopera per la coesione e la cooperazione tra chi vive e lavora in quella parte di città, raccogliendo proposte ed iniziative da portare dentro le istituzioni.
E’ importante sottolineare che il cittadino di quartiere non opera mai da solo o con iniziative personali ma secondo un regolamento approvato dagli attivisti.

Da oggi chiunque voglia partecipare al miglioramento e alla cura del proprio quartiere può farne richiesta inviando una mail a: info@grosseto5stelle.it o presentandosi il martedì alle ore 21 in Via Ginori 15.

Per ogni zona è disponibile come supporto una pagina Facebook denominata Cittadino di Quartiere alla quale i cittadini potranno fare riferimento iscrivendosi.
Uno dei fondamenti del Movimento 5 Stelle è la partecipazione attiva, si realizza cosi un progetto nato come tutti gli altri da una richiesta che parte dal basso, dagli stessi residenti delle singole zone.
Cambiare si può… partecipando!