L’ITALIA E’ UNA DITTATURA GOVERNATIVA!

0

Rassegna degli interventi dei deputati del M5S durante l’ostruzionismo alla Camera in sede di voto del Decreto Emergenze. Dal 13esimo minuto la bagarre per gli insulti da parte del deputato di Scelta Civica Angelo Cera.

 

I deputati M5S toscani in aula “demoliscono” il presidente della Regione Toscana Rossi:
 

“Stiamo facendo opposizione per salvare il Parlamento, ormai privo di qualsiasi ruolo e significato. Ildecreto legge cosiddetto “emergenze”, un’accozzaglia di norme e provvedimenti senza coerenza e connessione alcuna tra loro, è stato portato alla Camera 24 ore prima della votazione, senza dare a nessuno la possibilità di vagliarlo. Tutte le proposte di modifica portate dal M5S (oltre cento emendamenti sono stati dichiarati inammissibili oppure bocciati in commissione, tra questi spostare gli stanziamenti per la Tav alla ricostruzione dell’Abruzzo e destinare i fondi per un F35 al microcredito per le imprese) sono state bocciate perchè tutto “va approvato entro pochi giorni”. Il M5S fa opposizione per bloccare i lavori di questo decreto che sancisce lo svuotamento della sovranità parlamentare garantita dalla Costituzione. Il M5S fa opposizione durissima perchè il Parlamento non legifera più, ma ratifica il volere del governo. Il M5S fa opposizione durissima e ostinata perchè i partiti dicono sempre no a qualsiasi proposta dei cittadini, le uniche che contano sono quelle imposte dal governo.
L’Italia non è più una repubblica parlamentare, l’Italia è una dittatura governativa. Da che parte state?”

MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

Condividi Notizia

Lascia un tuo commento per questa Notizia

38 − 35 =