INIZIATIVA AGENDE ROSSE, GIOVEDì: Invito a partecipare all’evento “SAVERIO MASI: Il coraggio della verità”

30

Ci sono uomini che, malgrado lo strapotere dello stato-mafia, sentono la responsabilità ed il dovere di rappresentare uno Stato ideale: giusto, non ricattabile e, soprattutto, rispettoso della dignità umana, a qualsiasi latitudine. Questi sono esempi di coraggio diventati spesso eroi, ma solo dopo che li hanno ammazzati.

Finché sono vivi sono isolati, denigrati, minacciati e attaccati da tutti i fronti, in primis da quelli istituzionali che dovrebbero proteggerli. Fino a che ogni individuo non sentirà la responsabilità di fare il proprio dovere, prendendo posizione e decidendo da che parte stare, sarà complice dello stato-mafia ed il suo ipocrita lamento sarà solo utile a chi non ha altro interesse che mantenere questa allucinante situazione. Diceva Elie Wiesel: “Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l’oppressore, non la vittima.

Il silenzio incoraggia sempre il torturatore, mai il torturato”. Noi abbiamo scelto da che parte stare: NOI STIAMO CON SAVERIO MASI. Noi abbiamo scelto di stare dalla parte di chi, in pieno isolamento, sta coraggiosamente andando avanti, nonostante lo il mostruoso potere di chi vorrebbe fermarlo. Per questo, il 18 settembre p.v. dalle 16.30 alle 20.00 saremo a Grosseto in piazza la vasca davanti alla Prefettura, in contemporanea con tante altre città d’Italia, in un sit in informativo sulla sua storia ben rappresentativa di come la trattativa stato-mafia continui, ma c’è chi non si arrende.

Si invitano tutti i cittadini sensibili e le associazioni a partecipare . All’uopo abbiamo creato un evento fb: SAVERIO MASI: Il coraggio della verità dove viene ampiamente descritta la vicenda del marescialloMasi:

https://www.facebook.com/events/454233188048480/?ref_dashboard_filter=upcoming&source=1

Il Mar. Masi è il caposcorta del magistrato più a rischio d’Italia: Nino Di Matteo. Ma prima di finire nelle scorte, lui era un bravissimo investigatore e lavorava nel Reparto Operativo dell’Arma. Prima di trasferirsi a Palermo era stato in Campania, dove aveva ricevuto encomi per l’eccellente lavoro svolto.Lui ha avuto il coraggio di denunciare i suoi superiori e ha messo a verbale che gli venne impedita la cattura di Provenzano già nel 2001, a pochi mesi dal suo arrivo a Palermo, e Matteo Messina Denaro nel 2004. Questo atto di Responsabilità lo sta pagando a caro prezzo. Dal 2008 subisce ogni tipo di vessazione, dall’eliminazione dal reparto Investigativo fino al processo per una multa presa in servizio di cui il 30 ottobre ci sarà la sentenza in Cassazione.

Il Mar. Masi ha testimoniato al processo Mori Obinu sulla mancata acquisizione del papello ritrovato a casa di Ciancimino ed è un testimone prezioso del processo sulla trattativa stato-mafia. Ad una domanda riferita all’ennesima denuncia subita dal Mar. Masi per un’intervista riguardante la sua storia rilasciata dai suoi avvocati, il PM del processo sulla trattativa stato-mafia Nino Di Matteo risponde: “Continuo a nutrire piena fiducia nel maresciallo Masi. Se mai, personalmente, mi sembra singolare che mentre, come è noto, a Palermo si cerca di verificare la fondatezza delle sue denunce, un’altra autorità giudiziaria incrimini per diffamazione gli autori delle suddette denunce e perfino i difensori e i giornalisti che la hanno rese note”

Coordinamento Grosseto :Io sto con Saverio Masi , Scorta Civica Grosseto , alcuni componenti Movimento Agende Rosse Grosseto Referente Elio Irudal 3927826001 origamiemau@hotmail.com

Condividi:

30 commenti

  1. Pingback: viagra online usa

  2. Pingback: generic cialis

  3. Pingback: viagra cost

  4. Pingback: payday loans

  5. Pingback: payday advance

  6. Pingback: tadalafil 20

  7. Pingback: online casino games for real money

  8. Pingback: buying viagra online

  9. Pingback: casino online usa

  10. Pingback: vardenafil online pharmacy

  11. Pingback: levitra 10 mg

  12. Pingback: cialis visa

  13. Pingback: canada pharmacy

  14. Pingback: best online pharmacy

  15. Pingback: over the counter erectile dysfunction pills

  16. Pingback: best over the counter ed pills

  17. Pingback: best ed pills online

  18. Pingback: cheap viagra

  19. Pingback: viagra for sale

  20. Pingback: generic cialis online

  21. Pingback: cialis coupon

  22. Pingback: cialis from india

  23. Pingback: prices of viagra

  24. Pingback: cialis 20 mg price

  25. Pingback: Buy discount viagra

  26. Pingback: buy cialis canada

  27. Pingback: cialis pills

  28. Pingback: Buy viagra without prescription

  29. Tutte queste verità devono essere rese a disposizione del grande pubblico tramite tv come fosse una grande pubblicità e come vuole una valida operazione di marketing. Finchè non sarà così,penso sia difficile che ciò divenga il prodotto o articolo più conosciuto e più utilizzato e finché non sarà il più utilizzato al suo posto ci sarà un altro……..purtroppo. Sarà come fare una campagna pubblicitaria e non ottenere nessun risultato. Questo è un mio pensiero.

Lascia un tuo Commento